Obiettivi 2010 previsti a bilancio 2009

Legenda:  In lavorazione   in lavorazione  -  Raggiunto   raggiunto 

 
Economics  
Vendita di alcune partecipazioni non strategiche per migliorare la flessibilità finanziaria di Pirelli e sostenere la crescita nel core business Tyre (cessazione attività Pirelli & C. Real Estate S.p.A. - ora Prelios S.p.A - e Broadband Solutions S.p.A.) 
Impatto vendite prodotti "green performance" pari a 37% su totale vendite a fine 2010        
Consolidamento nuovo Modello di Risk Governance        
    
 
Investitori e Comunità Finanziaria  
Comunicazione Finanziaria: implementazione dell'Equity Story Pirelli per visibilità analisti ed investitori con particolare attenzione alla sostenibilità  
Effettuazione Roadshows "SRI" in Europa        
   
 
Fornitori        
Implementazione piani di rientro su fornitori sottoposti ad audit nel 2009        
Nuovi audit di terza parte: Fornitori di servizi corrispondenti al 25% fatturato paesi occidentali; Fornitori di materie prime, gomma naturale e servizi corrispondenti al 25% fatturato Countries of concern. Totale 58 audit  
    
 
Clienti        
Focus su informazione e dialogo - effettuazione opinion surveys        
Focus su informazione e dialogo - consolidiamento presenza attiva su principali piattaforme (Facebook, Twitter, YouTube)      
Formazione per la Sicurezza Stradale: campagna "Safe&Go" 2010        
Aggiornamento sito web istituzionale con focus su interazione con il cliente finale        
    
 
Ambiente        
Mappatura attività Pirelli in aree protette per biodiversità/Patrimonio dell'Umanità/Riserve della Biosfera UNESCO/Convenzione di Ramsar    
Produzione di silice ecologica da lolla di riso        
Nuovo Polo Settimo Torinese: unità di trattamento d'aria a doppio flusso di ripresa; unità di raffrescamento adiabatico; recuperatori di calore ad alta efficienza; impiego di pannelli solari termici; campo fotovoltaico da circa 1 MWp; Solar cooling  
    
 
Dipendenti        
Campagna di comunicazione interna a tutti i lavoratori del Gruppo nelle rispettive lingue delle nuove versioni de: "I Valori e il Codice Etico del Gruppo Pirelli", Politica "Responsabilità sociale per Salute, sicurezza e Diritti nel Lavoro, Ambiente", "Politica Qualità"  
Nuova opinion survey a livello Gruppo (precedente nel 2008)        
Percorso di formazione e sviluppo sulla Leadership per tutti i dirigenti e un pool di altri manager in posizioni chiave, in coerenza con il nuovo modello elaborato dal Senior Management  
Performance Management: ideazione, sviluppo e implementazione di nuove sezioni dedicate allo sviluppo del dipendente e alla mappatura delle competenze tecniche, in un'ottica di sempre maggiore allineamento del sistema di valutazione delle performance con il progetto di Leadership  
Programma Lean Manufacturing: il nuovo programma formativo dedicato alle famiglie professionali "Operazioni" e "Qualità" verrà lanciato nei primi mesi del 2010.
Obiettivo sarà l'integrazione di metodi e logiche "Lean" nei processi manageriali      
 
Riprogettazione del career Development Program        
Riduzione indice di frequenza (Pirelli Tyre Industriale) del 10% vs 2009 (IF 2010=1.55)        
Incremento del numero di ore di formazione totali dell'HSE Campus: >100 ore        
Estensione delle attività HSE Campus agli stabilimenti LATAM        
Definizione di un nuovo Standard di Gruppo per le attività di manutenzione        
    
 
Comunità Esterna        
Partnership con EU-OSHA per la nuova Campagna Salute e Sicurezza sul lavoro        
Rinnovo sostegno pluriennale all'Ospedale di Slatina mediante scambio di know-how con Ospedale Niguarda di Milano      
Focus sulla diffusione della cultura d'impresa mediante attività della Fondazione Pirelli        
Attivazione nuove iniziative a favore della Comunità Esterna coinvolgendo i dipendenti Pirelli in modo diretto (contribuzione attiva del dipendente)